Progetti speciali PCTO

27. Un diverso modo di fare impresa:
La cooperazione

Percorso su 11 incontri di due ore ciascuno rivolto alle classi degli istituti a indirizzo umanistico, tecnico e scientifico.

Il progetto parte dallo sviluppo di un’idea imprenditoriale in forma cooperativa per aprirsi all’esplorazione di tematiche diverse, con argomenti trasversali e interdisciplinari, a seconda dell’indirizzo della scuola partecipante. I percorsi proposti prevedono, per gli incontri della classe in Coop o dell’esperto in classe, il coinvolgimento di personale qualificato del mondo imprenditoriale cooperativo.

■ Obiettivi
Agevolare l’interazione tra il mondo della scuola e comunità per un reciproco scambio di conoscenze e per comprendere il contesto esterno per adeguare l’offerta ai bisogni.
Potenziare nei giovani la consapevolezza sociale di essere parte di una comunità ed il valore del service learning.
Promuovere abilità sociali e professionali attraverso il learning by doing.
Elaborare percorsi su temi che si inseriscano nella curricolarità, coerenti con il PTOF delle istituzioni scolastiche che possano valorizzare le conoscenze acquisite nel percorso di studi, enfatizzando la trasversalità delle stesse e potenziando le abilità pratiche.
Sviluppare le competenze professionali degli studenti coinvolti, monitorando e realizzando le varie azioni previste.

■ Il progetto
Le imprese cooperative possono rappresentare una valida opportunità di lavoro per i giovani e di sviluppo per le comunità.

Gli incontri si propongono di offrire agli studenti un approfondimento sulla forma d’impresa cooperativa e di sviluppare un’idea imprenditoriale, supportata da tutor qualificati.
Il modulo proposto si sviluppa su 11 incontri per una durata di 22 ore, è rivolto all’intera classe e prevede un lavoro in autonomia con gli insegnanti tutor del progetto per un numero significativo di ore.

Storia e i valori della cooperazione, caratteristiche distintive dell’impresa cooperativa, perché e quando scegliere la forma cooperativa? Il lavoro in cooperativa, il ruolo dei soci, il bilancio sociale, la responsabilità sociale d’impresa, il rapporto con il territorio sono gli argomenti affrontati nel primo blocco di incontri.
Nella seconda fase del percorso i ragazzi sono chiamati a cimentarsi nell’elaborazione dell’idea imprenditoriale a partire da: analisi delle risorse “interne”, discussione e valutazione delle potenzialità del gruppo, brainstorming sull’idea imprenditoriale, valutazione e condivisione del progetto d’impresa. A dar corpo all’idea imprenditoriale approfondimenti e supporti, a seconda del progetto scelto, da parte di personale qualificato del mondo cooperativo e possibili uscite sul territorio per un confronto reale con il mondo delle imprese. E’ previsto un evento conclusivo per condividere i risultati del progetto.