L’anno scolastico che abbiamo davanti non è certamente il solito. Incognite, incertezze, dubbi derivanti dalla pandemia ancora in atto… Una crisi però, oltre che a uno smarrimento, porta anche al mettere in campo tutte le nostre risorse per arrivare a una ripartenza, caratterizzata da nuove idee e soluzioni.

Quest’anno le attività Saperecoop ci saranno, qualunque cosa accada: ci auguriamo di poterci incontrare come sempre, in classe e presso il punto vendita, luogo laboratoriale per le scoperte e indagini degli alunni ma, se le condizioni esterne non lo permettessero, potremo incontrarci, anche se a distanza, grazie alle possibilità della rete.

Per i percorsi in presenza, qualora non fosse possibile effettuare le uscite al punto vendita a causa dell’emergenza sanitaria, gli incontri verranno svolti interamente in classe, valorizzando comunque le potenzialità del supermercato come laboratorio didattico.

Ma la grande novità è questa: le attività potranno essere richieste anche nella modalità “Scaffale Digitale” (didattica in rete/DaD) quasi nella loro totalità: su 25 proposte, solo 4 restano escluse, a causa della loro natura fortemente pratica ed esperienziale. Le modalità per il lavoro a distanza saranno concordate con le singole scuole.

I progetti disponibili anche nella modalità Scaffale Digitale sono sempre contrassegnati dal simbolo

Nelle pagine relative alle singole animazioni fruibili con la modalità Scaffale Digitale, troverete i contenuti dei “Kit Didattici”, per iniziare il lavoro con i vostri studenti prima di incontrarci.

Nello Scaffale Digitale, oltre ai kit di contenuti per i vostri alunni, potrete trovare anche altre proposte: le pillole di animazione, la formazione insegnanti sulla didattica cooperativa, lo sportello insegnanti on-line, i webinar per famiglie, soci ed associazioni, le fiabe Saperecoop da ascoltare per i più piccoli e i consigli per le Esperienze Saperecoop.
Con tutte queste possibilità di interazione ci incontreremo sicuramente anche quest’anno: buon lavoro a tutti noi!