Salute e benessere

Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età. Secondo il Rapporto ASviS 2018, la salute degli Italiani migliora, ma permangono critiche le disuguaglianze, la cultura della prevenzione, le disabilità e gli sprechi. Per migliorare lo stato della salute bisognerebbe passare da una prevenzione tradizionalmente intesa, su cui solitamente si concentra il dibattito pubblico, a una visione di “promozione di salute” di cui le componenti ambientali e sociali rappresentano pilastri fondamentali.
Come oramai acclarato, perché la prevenzione sia effettiva è necessario cominciare fin da piccoli ad avere un approccio corretto al cibo, a una sana alimentazione, a stili di vita che permettano una crescita armoniosa.
Le proposte di percorsi contenute in questa sezione vogliono dare un piccolo contributo affinché questo obiettivo si realizzi. [Goal 3 SDGs dall’Agenda Globale 2030 per lo Sviluppo Sostenibile]

13. SALE, ACETO, ZUCCHERO E CANNELLA

A tavola con i cinque sensi. Per modificare un comportamento alimentare non basta valorizzare le proprietà nutrizionali del cibo, occorre vincere la diffidenza del bambino per ciò che è nuovo o che non ha gusto facile o collaudato.

Obiettivi: suscitare curiosità per favorire un rapporto consapevole col cibo; considerare il cibo nei suoi molteplici aspetti; stimolare l’assaggio per sviluppare ed educare al gusto.

Durata: due incontri di due ore ciascuno, di cui uno presso il punto vendita Coop.

Destinatari: alunni/e dai 4 agli 8 anni.

Con l’aiuto di giochi, fiabe ed esperienze sensoriali si avvicina il bambino al mondo magico degli alimenti. Il supermercato, in quanto luogo della spesa famigliare, è un ottimo laboratorio per incontrare sensorialmente il cibo. Durante l’incontro in classe si può prevedere la preparazione di semplici ricette.

Nessun approfondimento.

14. IL PIACERE DI MANGIARE SANO

Scoprire i meccanismi del nostro corpo per imparare che mangiare sano è un piacere che dura nel tempo.

Obiettivi: favorire l’adozione di uno stile di vita sano, grazie a una corretta alimentazione e al giusto movimento quotidiano; approfondire i meccanismi digestivi, per comprendere la necessità di un apporto nutrizionale corretto ed equilibrato e la funzione dell’acqua; conoscere la piramide alimentare in relazione alle necessità fisiologiche per un regolato apporto di nutrienti.

Durata: tre incontri di due ore ciascuno, l’ultimo presso il punto vendita Coop.

Destinatari: alunni/e dagli 8 agli 11 anni.

Partendo dalle preconoscenze degli alunni durante i 3 incontri si affronteranno le seguenti tematiche: l’apparato digerente, la funzione dell’acqua e della frutta e verdura, la piramide alimentare, il piacere del movimento quotidiano. Le attività saranno modulate e approfondite in relazione all’età dei bambini.
Durante ogni incontro verrà proposto o un gioco o un esperimento e l’incontro al supermercato vedrà gli alunni impegnati in una spesa simulata a tema per rafforzare le conoscenze acquisite.

Nessun approfondimento.

Scopri altri percorsi

Animazione zero: I prodotti parlano

01. #ambientefuturo, lo spazio intorno noi

02. Il mondo è bello perché è vario: Storie dall’orto

03. Il mondo è bello perché è vario: Dal piatto al campo

04. Quello che mangio, cambia il mondo?

05. Occhio al consumo: Robinson

06. Occhio al consumo: Un benessere senza spreco

07. Occhio al consumo: Diamo all’ambiente una nuova impronta

08. Occhio al consumo: Non friggiamo l’ambiente!

09. Il futuro dell’acqua: Acqua di casa mia

10. Il futuro dell’acqua: Acqua risorsa e diritto

11. Il progresso inconsapevole

12. Viaggiatori responsabili

13. Sale, aceto, zucchero e cannella

14. Il piacere di mangiare sano

15. Alimenta il tuo benessere

16. A tutta birra!

17. Lavoro, Etica, Legalità: Le mani in pasta

18. Lavoro, Etica, Legalità: Buoni e giusti

19. Cibi in viaggio: Piatto unico

20. Cibi in viaggio: Buono da mangiare

21. Frutti di pace e di cooperazione: Frutti di pace

22. Frutti di pace e di cooperazione: sCambiando il mondo

23. A scuola di cooperazione: Giocooperiamo

24. Cooperare per una cittadinanza attiva

25. A scuola di cooperazione: Bellacoopia


Coop Lombardia